Dorme su di una poltrona imbottita di calmanti, la vedova porca napoletana e non si accorge che il cognato perverso le mette le mani nella figa.

Vedova porca napoletana fottuta dal cognato perverso, mentre se ne sta addormentata e del tutto inconsapevole di quello che sta accadendo. Ma il fratello di suo marito, non sa resistere alla tentazione di toccare la figa di quella bella vedova porca napoletana e quando si sveglia accetta quell’incesto, anche se non vuole farlo vedere che gode e rimane alquanto passiva, ma e’ una grande scopata.

Vedova porca napoletana fottuta da cognato perverso

(1403)

Comments are closed.